blogger analytics

copertina del CD "Alchimie etniche"

ALCHIMIE ETNICHE

Vera espressione della mia sensibilità musicale recente e dei miei interessi rivolti alla scoperta dei linguaggi della musica etnica, questo è il mio disco come solista, prodotto da RAITRADE. Suono ud, chitarra, laud, violino e synth vari.
Mi avvalgo della collaborazione di una cantante in 3 brani (Emma Giannotti degli "Epsilon Indi", storica band romana tra prog e 4AD). Per il resto, dai campionamenti al missaggio è interamente opera mia. Conto di tornare presto ad assemblare un nuovo disco di "alchimie etniche". Preziosa è stata la collaborazione in fase di lavorazione con il direttore artistico di Raitrade.

1. Mantra (1'47")
2. Radio New Delhi (3'57")
3. Asian crossroads (3'33")
4. Saba maqamat (4'34")
5. Miles away (4'10")
6. Ud song (4'59")
7. Le montagne di Vandorno (2'50")
8. Tammurriata (3'38")
9. Over the waves (3'51")
10. Urbino (3'19")
11. Trance Africa Express(3'48")
12. A couple of minds (3'56")
13. Saaeee (4'12")

Descrizione delle tracce

1) Un assolo di ud meditativo e siderale.
2) ispirate da un malinconico mantra serale indiano, melodie disegnate dall'ud e dalla voce si succedono su di una ritmica funky.
3) Andatura danzante, mediterranea, dalle melodie avvolgenti. Sigla delle videocassette di “Linea blu”.
4) Melodie arabe con quarti di tono suonate da un ensemble di ud, flauti etnici e percussioni.
5) Ritmica acid-jazz su atmosfere incantate ricche di suggestioni musicali greche.
6) Alla scoperta delle radici arabe della tradizione popolare e medioevale d'occidente. "Al ud" diventò infatti il nostro "liuto" rinascimentale. Cadenze percussive arabe disegnano melodie antiche.
7) L’inquietudine al cospetto delle cime scure del Piemonte raccontata da un “dialogo” tra l’ud e le trombe.
8) Un’incursione magrebina nell’ossessiva e ipnotica ritmica della tammurriata con un sorprendete ritornello balcanico.
9) Sulle onde del mediterraneo, una danza con accenni di melodie e percussioni arabe. Sole e armonie maggiori.
10) La quiete meditativa di flauti giapponesi introduce un flamenco lento e struggente suonato da una coppia di ud e da un violino... spazi dilatati e sospesi.
11) Incandescenti cadenze di flamenco funky su un tappeto percussivo tribale.
12) Nervose improvvisazioni di chitarra si distendono in melodie di flauto su una base ritmica latina...
13) Un canto appassionato e intimista che si protende verso spazi infiniti ricama con l'ud e il violino complessi intrecci in 9/4.